abito spaziale di Lucio Fontana per l'atelier Bini-Telese 1961

Lucio Fontana disegna tre abiti per la collezione "Modelli-Forme-Idee" per l'atelier di Bruna Bini e Giuseppe Telese in Via Montenapoleone nel marzo 1961. Tra gli altri artisti che disegnano questa collezione ci sono Enrico Baj, Arnaldo Pomodoro e Lucio del Pezzo.     Tutti i vestiti erano divertente e un po' surreale. Anche se Bruna Bini riceve poche richieste dai clienti gli abiti di Lucio Fontana furono apprezzati da Iris Clert, famosa mercante parigina e agente di Yves Klein, che ordinò alcuni vestiti per se e uno per l'attrice Brigitte Bardot.